menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Eldis festa

Eldis festa

Volley, il Labico in finale per la B2 con storica “remuntada”!

Era difficile crederci. Solo chi conosce la qualità e le potenzialità del gruppo di giocatrici e dello staff tecnico dell’Eldis Volley Labico poteva avere qualche speranza di rimontare il 3-0 subito domenica 17 a Tor Sapienza dal Volley Friends...

Era difficile crederci. Solo chi conosce la qualità e le potenzialità del gruppo di giocatrici e dello staff tecnico dell'Eldis Volley Labico poteva avere qualche speranza di rimontare il 3-0 subito domenica 17 a Tor Sapienza dal Volley Friends.

E invece le ragazze allenate dal coach Pintus sabato 23 hanno compiuto una storica "remuntada" vincendo 4 set a zero con due ore di gioco ad altissimo livello! Ora domenica 31 alle 18 al Pala Tiziano a Roma si giocheranno lo storico ritorno in B2 contro le "Stars" di Marino che hanno battuto 3-0 in casa l'Onda Volley di Anzio.

In un palazzetto finalmente gremito, con un pensiero al Presidente Ciocci ed uno alla grande difficoltà del momento, le ragazze della società labicana sono scese in campo con la formazione rinnovata: il capitano Romina Martelli, suo un punto straordinario di baker in posto 1 che ha mostrato tutta la sua esperienza e intelligenza tattica, Girolamo, Ester ed Elisabetta Alosa e le giovanissime Mingotti, Traversi e per la prima volta da titolare il libero Orlando. Con loro si sono alternate le immancabili Casareale e Bravetti. Questo è stato il mix vincente mandato in campo da Pintus, puntando sul vivaio eccellente della società labicana e sul recupero delle giocatrici infortunate nel finire della stagione, ma che avevano dato carattere e certezze in tutto il campionato, permettendo alla società di permanere per buona parte della stagione nei primissimi posti della classifica a giocarsi il passaggio diretto in B2.

La partita ha visto un inizio deflagrante delle ragazze con un primo set a 25-13, ma poi è stata tutta questione di concentrazione, intelligenza e fortuna, con tre set tiratissimi, giocati palla su palla e finiti 30-28, 29-27 e l'ultimo, quello definitivo, 15-12!

La gioia è stata grande per le giocatrici, qualcuna uscita dal campo in lacrime, e per i numerosi tifosi. Ora però l'ultimo grande sforzo: battere la squadra di Marino nel fantastico scenario del Pala Tiziano a Roma!

La società labicana guidata dal Presidente D'Emilia ha scommesso in questi anni sul rinnovamento e sulla crescita dei suoi settori giovanili, conquistando importanti trofei e campionati con le sue formazioni più giovani, vincendo quest'anno con la formazione maggiore la Coppa Lazio e andando a disputare nelle prossime settimane altre due finali con l'Under 18 e con la squadra amatoriale "Over Elite" sabato sera al Palazzetto di Colleferro. L'obiettivo principale, però, non potrà non essere tornare, dopo un quinquennio di ricostruzione, al massimo livello raggiunto dalla società labicana: la serie B2!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento