Roviano, sequestrata dai carabinieri una serra di marijuana casalinga. in manette 48enne col “pollice verde”.

A Roviano i Carabinieri della Stazione di Anticoli Corrado hanno arrestato per detenzione e coltivazione di stupefacenti un 48enne, romano, già conosciuto alle forze dell’ordine.

foto 02

A Roviano i Carabinieri della Stazione di Anticoli Corrado hanno arrestato per detenzione e coltivazione di stupefacenti un 48enne, romano, già conosciuto alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato fermato per un normale controllo alla circolazione stradale sulla SS5 Tiburtina, dai Carabinieri che, insospettiti dall’atteggiamento ansioso, l’hanno sottoposto a perquisizione personale e veicolare trovandolo in possesso di 10 g di hashish.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, in località Tor Sapienza, i militari, oltre a rinvenire ulteriori 70 g di marijuana, essiccata con relativo materiale per il taglio ed il confezionamento, hanno scoperto una piccola serra artigianale, completa di illuminazione, termostato ed impianto di idratazione per la coltivazione della canapa indiana.

Tra il materiale sottoposto a sequestro sono stati trovati anche flaconi di fertilizzanti e stimolatori vegetali nonché materiale vario per la germinazione dei semi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’arrestato l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento