menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Cesareo, entra in una casa al centro per rubare ma i vicini lo vedono. Arrestato giovane rumeno

Nella giornata di sabato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Palestrina agli ordini del Capitano Arcangelo Maiello hanno arrestato un giovane romeno per furto aggravato in abitazione.

Nella giornata di sabato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Palestrina agli ordini del Capitano Arcangelo Maiello hanno arrestato un giovane romeno per furto aggravato in abitazione.

L'uomo, dopo aver tagliato la rete di recinzione e forzato poila porta di ingresso di una abitazione nel comune di San Cesareo su via Casilina, si è introdotto all'interno tentando di saccheggiarla in assenza dei proprietari. I Carabinieri del Nucleo Operativo guidati dal tenente Mosca, già impegnati in un servizio di controllo del territorio, allertati da un vicino di casa che aveva visto il malfattore tagliare la rete di recinzione, riuscivano a bloccare il ladro durante la fuga. Bloccato, l'uomo è stato trovato in possesso dell'intera refurtiva (tra cui molteplici monili di valore) e materiale idoneo allo scasso.

La refurtiva recuperata è stata restituita ai proprietaria mentre il romeno veniva trattenutoe messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Tivoli. Importante ancora una volta la collaborazione tra i cittadini e le forze dell'ordine per rendere tempestivo l'intervento dei carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento