San Cesareo, il forno non si fa più. Tolti i soldi dal bilancio

Si è svolta oggi la seduta del Consiglio comunale con la quale si è provveduto ad approvare la salvaguardia degli equilibri di bilancio, un provvedimento che i Comuni sono tenuti ad adottare obbligatoriamente entro il 31 luglio di ogni anno.

Si è svolta oggi la seduta del Consiglio comunale con la quale si è provveduto ad approvare la salvaguardia degli equilibri di bilancio, un provvedimento che i Comuni sono tenuti ad adottare obbligatoriamente entro il 31 luglio di ogni anno.

In tale sede l’amministrazione ha confermato quanto già in precedenza aveva pubblicamente affermato il sindaco Pietro Panzironi relativamente alla decisione di non realizzare l’impianto crematorio all’interno del cimitero comunale di Colle Marcelli. Infatti, il Consiglio ha cancellato le somme previste in bilancio a titolo di entrata dal nuovo servizio, provvedendo, contestualmente, a reperire le risorse per coprire le minori entrate attraverso una adeguata manovra di bilancio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Oggi l’Amministrazione – dichiara il sindaco Pietro Panzironi – ha confermato ancora una volta e con i fatti il fermo intendimento di non realizzare il forno crematorio, così come richiesto dalla cittadinanza. Con l’atto di oggi vengono definitivamente smentite le illazioni e le bugie strumentali che circolano ancora, ad opera di che ama manipolare la verità col solo intento di screditare l’operato dell’amministrazione. Stiamo procedendo nel percorso teso a giungere ad una definizione della vicenda, che, essendo complessa, necessita del giusto tempo e non di azioni temerarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento