Cronaca

San Cesareo, mobilitazione di massa in difesa della villa di Cesare e Massenzio per martedì 23 settembre

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Comitato di Difesa del Territorio, in quanto portatore di interessi diffusi, ai sensi dell'art. 9 della Legge 241/90,  ha presentato domanda di partecipazione alla Conferenza dei Servizi per la Villa di Cesare e...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Comitato di Difesa del Territorio, in quanto portatore di interessi diffusi, ai sensi dell'art. 9 della Legge 241/90, ha presentato domanda di partecipazione alla Conferenza dei Servizi per la Villa di Cesare e Massenzio, prevista in data 23 settembre.

A prescindere dalla risposta che daranno alla nostra richiesta, diamo appuntamento alle ore 9,30 davanti al comune di San Cesareo, a tutti coloro credono che un patrimonio di tutti non possa e non debba diventare un cortile per pochi.

Noi saremo presenti con uno striscione prima che inizi la conferenza, vi invitiamo a fare altrettanto con cartelli, manifesti o anche solamente con la vostra presenza, per affermare insieme la volontà di fermare la cementificazione di questo meraviglioso ed importantissimo ritrovamento.

La Villa di Cesare e Massenzio appartiene a tutti noi!

Questo il testo della richiesta

Al Sindaco del Comune di San Cesareo

Al Segretario Generale Avv. Alfonso Migliore

Al Responsabile del Settore IX

Arch. Vincenzo Maia

OGGETTO: Richiesta di partecipazione alla Conferenza dei Servizi convocata da questa amministrazione per il giorno 23 settembre c.m. concernente "Realizzazione del nuovo complesso parrocchiale di San Giuseppe.

Integrante P.I.N. "La Pietrara" - Area Archeologica vincolata "Villa di Cesare e Massenzio"

Lo scrivente Comitato chiede di partecipare come portatore d'interessi diffusi, in qualità di uditore, ai sensi dell'art. 9 della Legge 241/90 che recita: "Qualunque soggetto, portatore di interessi pubblici o privati, nonché i portatori di interessi diffusi costituiti in associazioni o comitati, cui possa derivare un pregiudizio dal provvedimento, hanno facoltà di intervenire nel procedimento", alla Conferenza dei Servizi convocata da questa amministrazione per il giorno 23 settembre, presso gli uffici del Settore IX del Comune di San Cesareo.

Ricordiamo che in data 14/08/2013 il Comitato di Difesa del Territorio Colli Prenestini - Castelli Romani ha presentato regolare osservazione al progetto P.I.N. "La Pietrara" senza aver avuto circostanziati chiarimenti scritti sulla nuova disposizione dell'insediamento, ma un semplice verbale diniego.

Confidiamo nei Vostri principi di trasparenza e partecipazione.

San Cesareo

18/09/2014

Comitato di Difesa del Territorio Colli Prenestini - Castelli Romani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesareo, mobilitazione di massa in difesa della villa di Cesare e Massenzio per martedì 23 settembre

FrosinoneToday è in caricamento