San Cesareo - Palestrina, 74enne beccato in auto con una prostituta, tenta di corrompere i carabinieri

I Carabinieri della Stazione di San Cesareo, nel corso di alcuni servizi anti meretricio, effettuati nella località di Carchitti, e disposti dalla Compagnia di Palestrina, hanno arrestato un cittadino italiano, 74enne, residente ai castelli romani...

I Carabinieri della Stazione di San Cesareo, nel corso di alcuni servizi anti meretricio, effettuati nella località di Carchitti, e disposti dalla Compagnia di Palestrina, hanno arrestato un cittadino italiano, 74enne, residente ai castelli romani per istigazione alla corruzione.

L’uomo ieri pomeriggio durante un posto di controllo, in località Colle Fornaro, ha omesso di fermarsi all’alt imposto dai militari, proseguendo la marcia. Dopo un breve inseguimento l’uomo è stato raggiunto e bloccato dai militari che lo hanno trovato in compagnia di una donna extracomunitaria, di nazionalità nigeriana, poco più che ventenne, vestita in abiti succinti, più volte identificata dai militari e nota per la sua attività di meretricio.

Durante le fasi di identificazione l’anziano ha offerto ai militari due banconote da 50 euro, per fargli chiudere un occhio, ed evitare così conseguenze nei suoi confronti.

L’uomo è stato arrestato e condotto in caserma, successivamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, accompagnato presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento