Cronaca

San Cesareo, prese mentre rubavano all’interno del centro commerciale la Noce

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Palestrina, nell’ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio hanno arrestato una cittadina italiana, ma di origine croata e denunciata un’altra...

I carabinieri dell'aliquota radiomobile della Compagnia di Palestrina, nell'ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio hanno arrestato una cittadina italiana, ma di origine croata e denunciata un'altra sua connazionale per essersi rese responsabile di furto aggravato all'interno di due negozi del centro commerciale "La Noce". Provvidenziale è stata la comunicazione che alcuni cittadini hanno effettuato al 112 comunicando in diretta che le due donne si erano introdotte all'interno dei negozi dopo aver rotto le placche antitaccheggio appropriandosi didiversi capi di abbigliamento. Le due ladre sorprese dai Carabinieri sono state accompagnate presso gli uffici del comando Compagnia Carabinieri per gli accertamenti di rito.Una delle donne quella maggiorenne è stata dichiarata in stato di arresto per ivi permanere presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Palestrina in attesa di giudizio direttissimo. L'altra minorenne dopo essere stata deferita all'autorità giudiziaria del tribunale dei minori è stata accompagnata presso il campo in cui le due donne vivono. La refurtiva poi è stata interamente consegnata al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesareo, prese mentre rubavano all’interno del centro commerciale la Noce

FrosinoneToday è in caricamento