Sequestrata una serra vicino alle case popolari: caccia al coltivatore di marijuana

Sulle sue tracce, in quel di San Giorgio a Liri, i carabinieri della compagnia di Pontecorvo che nell'apposita rimessa hanno rinvenuto, tra l'altro, anche un machete

Quanto sequestrato dai Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo a San Giorgio a Liri

Nella mattinata di oggi, sabato 12 dicembre, i carabinieri della compagnia di Pontercorvo sono entrati in azione nei pressi delle case popolari di San Giorgio a Liri per controllare una rimessa alquanto sospetta. All’interno della stessa, infatti, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e posto sotto sequestro una cabina armadio adibita a serra e dotata di lampade ultraviolette e ventilatori, tutto l’occorrente per la coltivazione di marijuana, tre piante alte mezzo metro e altre due già essiccate e del peso di 85 grammi. Non solo: anche due bilancini elettronici e, in aggiunta, un machete e una pistola scacciacani con 50 colpi a salve. Sono ancora in corso, nel frattempo, gli accertamenti dei carabinieri per identificare e deferire all’autorità giudiziaria il coltivatore di “erba” in questione.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento