San Giorgio a Liri, realizza un bunker abusivo all’interno delle case popolari. Denunciato

Un 29enne del posto aveva chiuso un corridoio con un muro e con delle inferriate

Si era creato una sorta di bunker personale all’interno delle case Ater di San Giorgio a Liri. In pratica, un 29enne del posto, con precedenti per spaccio di droga e maltrattamenti, nel giro di qualche tempo aveva chiuso un corridoio condominiale costruendo una parete in muratura, un’inferriata ed un cancello, senza richiedere le autorizzazioni del caso e soprattutto ostruendo il passaggio agli altri inquilini dello stabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Nella mattinata odierna i Carabinieri della locale Stazione a seguito di mirati controlli hanno denunciato “per abuso edilizio” il 29enne del posto. L’Ater di Frosinone provvederà alla demolizione dell’abuso nei prossimi giorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento