menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Positiva al Covid-19 dalla provincia di Latina arriva fino in Ciociaria

La donna è stata fermata in auto in compagnia di un amico durante un controllo notturno dei carabinieri

Nel massimo disprezzo delle leggi e degli ultimi Dpcm pur sapendo di essere positiva al coronavirus dalla provincia di Latina e per la precisione da Formia stava cercando di raggiungere San Giorgio a Liri nel sud della provincia di Frosinone in piena notte.

Una situazione veramente assurda che è stata scoperta dai carabinieri del Norm. I militari del Norm hanno fermato la donna ed il 32 enne che viaggiava insieme a lei durante un controllo alla circolazione viaria dopo le 22 della sera e quindi in regime di coprifuco.

Dopo gli accertamenti del caso i due sono stati sanzionati per aver violato la normativa per il contenimento della diffusione della pandemia da Covid-19, per non aver rispettato l’obbligo di permanenza in casa nelle ore notturne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento