San Giorgio, spara ad un imprenditore credendolo un ladro: arrestato per tentato omicidio

E' accaduto la scorsa notte alla periferia del paese. La vittima è stata sfiorata da un proiettile. Il 'pistolero', suo collega di lavoro, è stato bloccato dai carabinieri

Ha sparato ad un suo collega, un imprenditore titolare di una società di vigilanza notturna, scambiandolo per un ladro. E' accaduto la notte scorsa, in località Petrose, nella zona industriale di San Giorgio a Liri. Ad essere arrestato con l'accusa di 'tentato omicidio' è stato T. D. R. di 36 anni.

La ricostruzione

La pistolata sarebbe partita dopo che l'uomo, impegnato in una sorta di ronda con altri imprenditori stanchi di dover subire furti di rame e di materie edile, ha notato la presenza di una macchina sospetta nei pressi della sua attività. Per questo ha impugnato il grilletto e sparato. Con il buio e la scarsa visibilità fortunatamente ha preso lo specchietto laterale della vettura ma quando i carabinieri della compagnia di Pontecorvo, agli ordini del tenente Vittorio De Lisa, sono arrivati sul posto e svolto i rilievi, hanno notato che solo per un caso fortuito la vicenda non aveva preso una piega ancor più tragica. Il magistrato della Procura di Cassino, Roberto Bulgarini Nomi, ha quindi disposto l'arresto dell'uomo - per i reati di 'tentato omicidio, porto abusivo di arma ed esplosione di arma da fuoco in luogo pubblico' - e concesso il beneficio dei domiciliari

Il precedente

Un fatto analogo ma che è costato la vita ai fratelli Pino ed Amilcare Mattei è avvenuto all'interno di un'aziende di Coreno Ausonio di proprietà degli imprenditori morti. I due, stanchi di subire furti di gasolio, avevano organizzato un servizio di controllo. Una notte di fine ottobre la tragedia. Vennero uccisi a colpi di pistola e il ladro, Antonio Di Bello, rimase gravemente ferito. L'uomo nel processo di primo grado a Cassino è stato condannato all'ergastolo mentre i giudici della Corte d'Appello hanno ridotto la pena a 24 anni di carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento