San Vittore, club di scambisti in fiamme: forse un corto circuito

Il rogo che sarebbe partito dall'area riservata alla sauna ha attecchito anche ad una vicina attività commerciale. Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco

Un improvviso incendio ha mandato in fumo buona parte del club per scambisti di San Vittore del Lazio e danneggiato ancha un'adiacente attività commerciale: una rivendita di piscine. L'incendio, molto probabilmente di origine accidentale, sarebbe partito dalla zona riservata alla sauna della struttura di via Casilina. Un corto circuito che si è tramutato presto in un vero e proprio incendio distruttivo. Sul posto sono intervenuti i mezzi dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino ed i Carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Valmontone-Artena, violento scontro tra autocisterna ed una macchina. Traffico in tilt su via Ariana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento