Cronaca

Sant'Apollinare, si accascia al supermercato e finisce in coma

Il fatto si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri nel piccolo centro della Valle dei Santi. L'uomo di settantatré anni lotta ora tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione. Indagano i carabinieri

E' stato trovato a terra, svenuto, all'interno di un supermercato di Sant'Apollinare. Immediata la richiesta di aiuto arrivata al centralino dei carabinieri e all'Ares 118. In pochi istanti sul posto è arrivata un'ambulanza e una pattuglia dell'Arma. Un uomo di 73 anni, residente in paese, lotta ora tra la vita e la morte presso il reparto di Rianimazione del 'Santa Scolastica'. 

I fatti

Il pensionato, che gestisce l'attività di famiglia insieme ai figli, è stato soccorso da chi era presente all'interno dell'attività commerciale. Resta da capire se l'anziano sia rimasto vittima di un malore improvviso, casuato da un'emorragia cerebrale oppure di un incidente. Potrebbe aver sbattuto la testa dopo aver avuto un mancamento. Per poter avere maggiori elementi i carabinieri del capitano Mastromanno dovranno attendere l'esito degli accertamenti medici e l'eventuale risveglio del paziente. Nel frattempo dal pronto soccorso hanno attivato la procedura di trasferimento presso una struttura specializzata della capitale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Apollinare, si accascia al supermercato e finisce in coma

FrosinoneToday è in caricamento