Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Santopadre, operaio precipita dal tetto di una cartiera e rimane gravemente ferito

L'infortunio è avvenuto in provincia de L'Aquila dove il 35enne A.D.R. stava effettuando lavori di manutenzione all'interno della Burgo. E' ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Avezzano

Un volo di dieci metri e poi l'impatto con il suolo. Un 35enne di Santopadre lotta tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Avezzano dopo essere precipitato dal tetto della cartiera Burgo nella cittadina abbruzzese.

La ricostruzione

Il giovane, A.D.R. 35 anni residente a Santopadre, era posizionato all'interno di un cestello e stava effettuando dei lavori di manutenzione per conto di una ditta del Frusinate quando, improvvisamente, è caduto nel vuoto.

Le indagini

Immediatamente soccorso è trasportato in ospedale è stato classificato come 'codice rosso'. Sull'infortunio stanno ora indagando i carabinieri di Avezzano e la Procura de L'Aquila. I militari dell'Arma dovranno stabilire l'esatta dinamica dei fatti e se tutte le procedure di messa in sicurezza siano state attuate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santopadre, operaio precipita dal tetto di una cartiera e rimane gravemente ferito

FrosinoneToday è in caricamento