Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Vallecorsa

Vallecorsa, 'scena del crimine' individuata: i Ris sveleranno il mistero sulla scomparsa di Capirchio

Rami spezzati e tracce forse ematiche rinvenuti in una zona ben precisa sui monti

La scena del presunto crimine potrebbe essere stata individuata e per questo circoscritta ed isolata. Sui monti di Vallecorsa, ieri, nonostante il tempo inclemente, si è lavorato a pieno ritmo per cercare di svelare il mistero che avvolge la sparizione dell'allevatore Armando Capirchio.

I rami spezzati i presunti segni di colluttazione

Gli investigatori del comando provinciale di Frosinone ed i colleghi della Compagnia dei Carabinieri, senza un attimo di sosta, hanno repertato elementi che 'potrebbero essere di interesse investigativo'. Nella fattispecie i militari del colonnello Fabio Cagnazzo coordinati dal magistrato Vittorio Misiti hanno individuato rami spezzati e presunti segni di collutazione in un'area adiacente la strada che ogni giorno Armando Capirchio ha percorso a piedi ed in auto. Per questo motivo saranno i Carabinieri del Reparto Investigazioni Scientifiche a dover dare una risposta chiara su quanto potrebbe essere accaduto in quel luogo e se le tracce presumilbilmente di sangue rinvenute possano appartenere all'uomo scomparso oramai da ventuno giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallecorsa, 'scena del crimine' individuata: i Ris sveleranno il mistero sulla scomparsa di Capirchio

FrosinoneToday è in caricamento