menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
di paola com montana

di paola com montana

Segni, al via la riqualificazione del Vivaio della XVIII Comunità Montana

Parte la prima iniziativa della nuova giunta della Comunità Montana dei Monti Lepini dell’area romana, guidata da Fabrizio Di Paola. In esecuzione della delibera di giunta comunitaria n. 4 del 12/02/2016, viene pubblicato, infatti,

Parte la prima iniziativa della nuova giunta della Comunità Montana dei Monti Lepini dell'area romana, guidata da Fabrizio Di Paola. In esecuzione della delibera di giunta comunitaria n. 4 del 12/02/2016, viene pubblicato, infatti,




l'avviso esplorativo per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura per la gestione di un vivaio posto nel comune di Segni in località 'Fontanelle'.


L'avviso viene divulgato per la concessione del servizio di gestione del vivaio, un'area costituita da un fondo, di circa 15000 mq. e da due strutture di pertinenza per lo svolgimento delle attività.

L'obiettivo prefissato dalla giunta comunitaria, rivolto principalmente al futuro dell'attività del vivaio e dell'intero contesto, è quello di realizzare una riqualificazione dell'intera area attraverso l'utilizzo di buone pratiche agricole forestali che consentano una integrazione ottimale delle nuove tecnologie con le conoscenze tradizionali delle popolazioni locali. Inoltre, fra le finalità principali, c'è anche quella di ricreare un punto di riferimento dei prodotti florovivaistici, con caratteristiche di specificità, che integrino e accrescano la conoscenza e la formazione, fornendo al territorio un servizio di utilità sociale.

Fabrizio Di Paola, presidente della XVIIIo Comunità Montana, traccia alcune linee di intervento della sua giunta. << Il nostro faro sarà il territorio, con le sue molteplici risorse e capacità -ci spiega Di Paola.- La nostra giunta vuole riprendere e continuare un cammino fin qui svolto di rinnovamento, puntando sia sul ricco panorama culturale e sia sulle ricchezze naturali della nostra terra, per cercare il futuro nel passato delle nostre comunità. >>


Per chiunque volesse avere ulteriori informazioni sull'avviso riguardante il vivaio può rivolgersi alla XVIII Comunità Montana consultando il sito web:www.xviiicomunitamontana.itoppure rivolgersi al numero telefonico 0697260296.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento