rotate-mobile
Cronaca

Segni, arrestato l’uomo che martedì aggredì con una forbice la compagna in un B&B

Martedì mattina, i militari della Compagnia di Colleferro, a seguito di una segnalata aggressione in atto, sono intervenuti in un B&B di Segni, ove effettivamente i militari hanno trovato una giovane donna italiani, di 25 anni, che

Martedì mattina, i militari della Compagnia di Colleferro, a seguito di una segnalata aggressione in atto, sono intervenuti in un B&B di Segni, ove effettivamente i militari hanno trovato una giovane donna italiani, di 25 anni, che

riportava delle lievi ferite nella parte superiore del corpo. Da una immediata ricostruzione dei fatti a seguito di un diverbio tra i due, scoppiato per futili motivi, l?uomo è passato alle vie di fatto colpendo la donna con una forbice e vari oggetti contundenti. La scena che si è presentata al personale operante è stata sorprendete, infatti oltre a soccorrere la donna e accompagnarla presso il pronto soccorso dell?ospedale di Colleferro hanno dovuto soccorrere il giovane, che al fine di non farsi rintracciare dai militari dell?Aliquota Radiomobile e dalla Stazione di Gavignano, si era nascosto in maniera rocambolesca nel controsoffitto del bagno, che ha ceduto, sotto effetto del suo stesso peso, facendolo cadere a terra. Entrambi soccorsi e accompagnati presso il Pronto soccorso di Colleferro, sono stati giudicati guaribili rispettivamente la donna in 7 gg e l?uomo in 20 gg.

Per i fatti il ragazzo è stato arrestato e messo a disposizione della A.G. di Velletri che ha convalidato l?arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segni, arrestato l’uomo che martedì aggredì con una forbice la compagna in un B&B

FrosinoneToday è in caricamento