Segni News, copiato il portale social di informazione. La redazione si dissocia dall’abuso.

Dall’aprile del 2013 la pagina Facebook Segni News svolge un importante ruolo di informazione per la comunità segnina. In pochi mesi è diventata un punto di riferimento per gli abitanti del comune lepino fino a raggiungere i 3500 fan e...

934001_151021331745762_746843201_n


Dall’aprile del 2013 la pagina Facebook Segni News svolge un importante ruolo di informazione per la comunità segnina.

In pochi mesi è diventata un punto di riferimento per gli abitanti del comune lepino fino a raggiungere i 3500 fan e decine di condivisioni e visite giornaliere.

Purtroppo, da un po’ di tempo, il portale è stato duplicato da qualcuno che, non autorizzato, ha creato quella che nel gergo social viene definita una pagina Fake appropriandosi di nome, logo e informazioni personali della ben più accreditata e seguita pagina.

Per di più, queste persone stanno facendo un uso improprio del marchio Segni News creando confusione, incomprensioni ed equivoci tra la popolazione segnina.

Contattata la redazione vittima dell’abuso, questa si è dissociata da qualsiasi uso improprio del marchio, dichiarandosi profondamente dispiaciuta per l’accaduto. I colleghi hanno poi assicurato che faranno tutto quello che è in loro potere per risolvere in maniera chiara e definitiva la spiacevole situazione.

Noi de "La Notizia H 24" esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai colleghi di Segni News sperando in una rapida risoluzione dell’inconveniente.



Alessandro Verrelli




Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento