Serrone, incontro al centro anziani su prevenzione e cura delle patologie renali

Ad illustrare le problematiche il prof. Renato Del Monaco

Un incontro informativo sulla prevenzione e cura delle patologie renali si è svolto presso i locali del centro anziani, con una folta partecipazione (anche dai comuni limitrofi) organizzato dal Comune di Serrone, assessorato ai servizi sociali, e dal centro anziani in collaborazione con l’Associazione Nazionale centri sociali, comitati anziani ed orti, con la partecipazione qualificata del professor Renato Del Monaco, direttore sanitario di Acqua e Terme di Fiuggi.


Sala gremita

L’Assessora ai servizi sociali di Serrone, Antonietta Damizia, dopo i saluti di rito ha ringraziato, anche a nome del sindaco Natale Nucheli, il pubblico e i relatori, esprimendo soddisfazione di fronte ad una sala particolarmente gremita: “La vostra presenza così numerosa – ha detto la Damizia -, oggi come in occasione dei precedenti incontri, sta a significare che c'è un grande interesse nei confronti dei temi relativi alla prevenzione. Continueremo, quindi, ad offrirvi altri momenti di approfondimento visto che l'attenzione alla salute ed al miglioramento della qualità della vita dei cittadini è, per la nostra amministrazione, un impegno imprescindibile”.

Ancescao associazione per gli anziani 

Il dottor Ferdinando Matarrese, presidente provinciale dell’Ancescao (associazione a cui hanno aderito da quest'anno i soci del centro anziani di Serrone), ha ricordato brevemente la mission dell’Associazione, ringraziando il comune ed il centro anziani per l'organizzazione impeccabile dell'iniziativa e sottolineando l'importanza del centro anziani come fulcro di attività non solo per i soci, ma per l'intera comunità serronese.

Il Prof. Del Monaco ha spiegato il funzionamento dei reni

Il pomeriggio è proseguito, poi, con l’interessantissimo intervento del professor Del Monaco che ha spiegato, con competenza e semplicità, il funzionamento dei reni, descrivendo i sintomi che possono denotarne un malfunzionamento e offrendo consigli pratici per prevenire l’insorgenza dei disturbi. Il professor Monaco ha poi decantato la virtù delle acque termali e delle cure idropiniche nella prevenzione e cura delle malattie renali e di altri patologie, rispondendo, con disponibilità e chiarezza, alle domande di un pubblico interessato ed attento, che ha continuato ad interagire anche in occasione del momento conviviale, offerto dall’Ancescao al termine della conferenza.


“ Sindaco Nucheli: “Centro anziani punto di riferimento”

“Iniziative come questa – commenta il sindaco, Natale Nucheli – confermano quanto il centro anziani sia un punto di riferimento, per il paese, non solo per le attività ludiche e ricreative degli iscritti ma anche per offrire occasioni di conoscenza e di confronto sulle tematiche più importanti di questa età. Un grazie a chi ha collaborato all'organizzazione e, in particolare, ai professionisti che sono intervenuti con grande spirito di collaborazione”.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento