Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Si perdono tra i monti di Settefrati, tre giovani ciociari rintracciati a notte fonda

La disavventura ha avuto inizio ieri pomeriggio quando la comitiva di frusinati si è avventurata lungo i sentieri che costeggiano la basilica di Canneto ma presto hanno perso l'orientamento. Rintracciati dai Vigili del Fuoco e portati a valle

Hanno perso il senso dell'orientamento mentre passeggiavano tra i monti circostanti la basilia di Canneto, a Settefrati in Ciociaria. Lieto fine per 3 ragazzi di Frosinone dispersi ieri sera sulle montagne di Settefrati, a 10 km dalla valle di Canneto ed a circa 2100 metri di altitudine.

Il gruppetto è stato raggiunto dai soccorsi alle 22 e come scrive il sindaco di Settefrati Riccardo Frattaroli "grazie al segnale Tim presente in val Canneto, ma soprattutto alle Guardie del Parco Nazionale D'Abruzzo Lazio e Molise in pattugliamento serale, espertissimi del territorio montano, ad i Vigili del Fuoco di Frosinone ed alla Polizia Locale di Settefrati". I tre stremati e spaventati, una volta raggiunti, sono stati accompagnati a valle dove avevano lasciato la loro auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perdono tra i monti di Settefrati, tre giovani ciociari rintracciati a notte fonda

FrosinoneToday è in caricamento