Nord Ciociaria, beccato con oltre 20 piante di marijuana nascoste nel pollaio

La perquisizione domiciliare dei poliziotti di Colleferro ha portato alla scoperta della droga nel retro dell’abitazione

Foto di archivio

Ancora una bella operazione contro lo spaccio di droga degli uomini del commissariato di Colleferro. Nelle ore scorse, infatti, i poliziotti sono intervenuti in un paese nel nord della Ciociaria nel vasto territorio di competenza ed hanno beccato uno spacciatore che in casa aveva creato un orto con decine di piante di marijuana.

Nello specifico a casa di C.M., con numerosi precedenti, dietro ad un pollaio aveva creato, come detto, un coltivazione di droga con 24 piante di marijuana alte da un metro ad oltre 130 centimetri in terra ed in alcuni vasi.

L’uomo, vistosi scoperto, spontaneamente ha consegnato ai poliziotti un borsello contenente 3,36 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento