menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sgurgola, acquista on-line il motore della sua Bmw X5, ma viene truffato

Un uomo del posto si era fidato di un pugliese che si è fatto anticipare la somma di 1500 euro

Pensava di aver fatto un affare, invece si era imbattuto in uno dei tanti truffatori che invadono la rete. Dopo aver anticipato 1500 euro un 48 enne della Sgurgola (Frosinone) ha capito di essere stato truffato e quindi si è rivolto alle forze dell’ordine.

Nelle ore scorse i Carabinieri della Stazione di Anagni hanno deferito in stato di libertà per truffa  un 43enne di Trinitapoli (BT), già censito per reati specifici. Le indagini sono partite dalla denuncia querela dall’uomo residente in Ciociaria che ha tentato di acquistare un motore per un’autovettura BMW X5 su un noto sito online di compravendita, proposto ad un prezzo d’occasione.

Il truffatore ha indotto l’uomo ad anticipare la somma di euro 1.200 mediante bonifico dopo avergli inviato copia dei documenti che dimostravano la provenienza e la compatibilità di montaggio del motore sulla propria autovettura, senza però mai inviare il bene pattuito alla vittima.

L’uomo in sede di  denuncia ha fornito elementi tali che hanno consentito di identificare il truffatore, non nuovo a questo tipo di reato. Alcuni consigli utili per non rimanere intrappolati nella rete sono consultabili nel sito istituzionale dell’Arma dei Carabinieri (https://www.carabinieri.it) nella sezione cittadino/consigli/tematici/internet/i-rischi dell’e-commerce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento