Sgurgola, uomo del posto compra un motociclo on-line ma viene raggirato

Era stato "attirato" dal prezzo molto conveniente. Solo dopo qualche giorno ha capito, però, di essere stato truffato

Mette l’annuncio on-line per vendere un motociclo è tutta una truffa. Questo quanto fatto da un 62enne residente a Brescia che nei giorni scorsi ha pubblicato sul noto sito di e-commerce subito.it la foto del suo scooter bello fiammante. Peccato che questo mezzo a due ruote esistesse solo nella sua fantasia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La truffa

A cadere nella truffa un 43enne della Sgurgola che una volta visionato l’annuncio ha contattato il venditore e trovato l’accordo sul prezzo finale ha deciso di versare 350 euro su una carta postepay intestata al truffatore di Brescia. Dopo qualche giorno, però, del motociclo nessuna traccia e soprattutto il numero di telefono del tizio di Brescia non era più raggiungibile. Solo a questo punto il ciociaro ha capito di essere stato truffato e si è rivolto ai carabinieri della locale stazione per sporgere denuncia. L’uomo bresciano è stato denunciato per truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

  • Coronavirus, boom di decessi in provincia di Frosinone tra gli ormai 315 casi positivi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento