Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Si perde sui monti Lepini, rintracciato e salvato dai Carabinieri

Disavventura a lieto fine per un giovane escursionista che ha smarrito il sentiero. In preda al panico ha contattato la madre che immediatamente ha chiesto aiuto ai militari di Colleferro

Era partito per un’escursione in solitaria sui monti Lepini ma ha perso l’orientamento e non è riuscito a ripercorrere il sentiero che lo avrebbe riportato alla sua auto.

Una brutta avventura quella capitata a un ragazzo di 23 anni, che è stato poi rintracciato dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro.

L’amatore escursionista è partito, ieri mattina presto, dal comune di Bassiano in provincia di Latina, è arrivato sul monte Semprevisa - nel territorio del comune di Carpineto Romano - perdendo l’orientamento e contattando la madre per chiedere aiuto. Dopo la chiamata pervenuta presso la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Colleferro, i militari hanno messo in moto la macchina dei soccorsi.

I Carabinieri della stazione di Carpineto Romano, grazie alla conoscenza dell’area dei Monti Lepini, alle successive ore 17, sono riusciti a intuire la posizione in cui si trovava il giovane.

Impaurito e stremato, anche a causa del freddo, ma fortunatamente incolume, l’escursionista è stata trasportato alla Stazione dei Carabinieri che dopo essere stato rifocillato ha potuto fare rientro a casa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde sui monti Lepini, rintracciato e salvato dai Carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento