Sora, novello spider man si arrampica fino al terzo piano per parlare con la compagna, denunciato

Nonostante il rifiuto della donna, il giovane ha pensato di introdursi in casa utilizzando la grondaia dell'edificio

Doveva assolutamente parlare con la compagna, nonostante la donna non desiderasse incontrarlo. Un giovane sorano allora si è arrampicato fino al terzo piano di una palazzina, usando i discendenti delle canale di gronda dell’edificio, per introdursi all’interno dell’abitazione dei genitori della donna, convinto che la stessa fosse nell’appartamento.
Alcuni condomini, esterrefatti dalla condotta del novello spider man, hanno immediatamente allertato il 113.  Sul posto è prontamente intervenuta una Volante. Il giovane è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Marco Luccarelli è scomparso da una settimana. L'appello del padre: "aiutatemi a ritrovare mio figlio"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • “Vivo con le volpi dentro casa”. Con i lavori al polo logistico colleferrino gli animali scappano in cerca di cibo (video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento