Sora, arrestato un 32enne picchia un carabiniere intervenuto

Nelle prime ore della mattinata odierna, in Sora, i militari del NORM della locale Compagnia Carabinieri, intervenuti presso un esercizio pubblico ubicato in quel centro, traevano in arresto un 32enne del luogo, gia’ censito, per il reato di...

Nelle prime ore della mattinata odierna, in Sora, i militari del NORM della locale Compagnia Carabinieri, intervenuti presso un esercizio pubblico ubicato in quel centro, traevano in arresto un 32enne del luogo, gia’ censito, per il reato di “violenza, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale”.

Il predetto, colto mentre importunava il personale addetto, nella fase di identificazione si scagliava contro un militare procurandogli lesioni.

La reazione immediata degli operanti permetteva di bloccare il prevenuto e trarlo in arresto. Lo stesso, espletate le formalità di rito, è stato posto in regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

VEROLI, ALLONTANATO UN 44ENNE SOSPETTO CON FOGLIO DI VIA

Veroli, i Carabinieri della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a prevenire e reprimere reati predatori, identificavano un 44enne residente in provincia, già censito, mentre si aggirava con fare sospetto e senza giustificato motivo in prossimità di abitazioni isolate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricorrendone i presupposti, nei confronti del predetto è stata inoltrata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel Comune di Veroli per anni tre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento