Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Sora, spaccio a domicilio. Arrestato 28enne mentre vendeva crack e hashish

L’uomo, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, è stato tornato, quindi ai domiciliari

Spaccio a domicilio. Era quello che faceva S.G.B un 28enne di Sora che ieri è stato “beccato” dai carabinieri del Norm, proprio mentre cedeva nei pressi della sua abitazione 3 dosi di crack e 0,5 grammi di hashish ad un ragazzo di poco più grande di lui. Lo spacciatore, disoccupato, già gravato da vicende penali  per reati contro il patrimonio e stupefacenti ed attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, è stato dunque arrestato.

L’arresto

Nel medesimo contesto operativo lo stupefacente  è stato sottoposto  sotto il vincolo del sequestro mentre, nei confronti del 29enne acquirente  veniva redatta segnalazione alla Prefettura di Frosinone ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90 (quale assuntore di sostanze stupefacenti); Ad espletate formalità di rito, così come disposto dalla competente A.G., l’arrestato veniva condotto presso la sua abitazione poiché sottoposto al regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sora, spaccio a domicilio. Arrestato 28enne mentre vendeva crack e hashish

FrosinoneToday è in caricamento