Sora, presa con 55 dosi di droga in casa. Arrestata spacciatrice 38enne

La donna è stata sorpresa dai carabinieri della locale stazione nella sua abitazione nella zona popolare di Pontrinio

Detenzione illecita di sostanze psicotropiche. Questa l'accusa che ha fatto scattare l'arresto per P.S. una donna  di 38 anni, residente nel quartiere popolare Pontrinio a Sora. L'arrestata era già conosciuta alle forze dell'ordine per il reato di invasione di terreni.

I pedinamenti

I carabinieri della locale compagnia che da tempo stavano seguendo i movimenti della 38enne, si sono  appostati vicino l'abitazione della donna. Poco dopo hanno notato che un sessantaseienne del posto, già noto per spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, truffa, reati di falso e reati contro la persona, era entrato in quella casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'irruzione

A quel punto i militari hanno fatto irruzione nell'appartamento. E proprio in quel momento la spacciatrice stava cedendo all’uomo una dose di cocaina, in cambio di venti euro. Sottoposta immediatamente a perquisizione personale, i carabinieri hanno rinvenuto sulla sua persona altre 39 dosi di crack e 500 euro in banconote di vario taglio, provento dell’attività illecita. Nella successiva perquisizione domiciliare sono state trovate ulteriori  16 dosi di cocaina, già confezionate e pronte per essere immesse sul mercato, nonché materiale atto al suo confezionamento. Il tutto veniva sequestrato. L’arrestata, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è stata sottoposta agli arresti domiciliari, l'acquirente è stato segnalato in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti  alla Prefettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento