Sora, messo in salvo un cucciolo di capriolo ferito

Dopo diversi tentativi il povero animale è stato bloccato e soccorso dai vigili del fuoco e dagli agenti della municipale

Si aggirava ferito e spaventato tra le auto del centro cittadino di Sora fino a quando, dopo svariati tentativi, un cucciolo di capriolo è stato soccorso dai vigili del fuoco e dalla polizia municipale in via XX Settembre a poche decine di metri dalla stazione ferroviaria. Il povero animale, dopo essere finito nel fiume Liri, si è ritrovato a vagare disorientato tra le vetture in transito, ed è probabilmente cercando di evitarle che è rimasto ferito. I caschi rossi e gli agenti della municipale hanno provato a bloccarlo per diverso tempo riuscendo nell'intento solo quando il capriolo si è infilato in una strada senza uscita. Ora toccherà alle guardie del parco nazionale valutare se il cucciolo è in grado di tornare in libertà o ha necessità di cure in un apposito centro. Un plauso agli uomini dei vigili del fuoco e della polizia locale che sono intervenuti tempestivamente per prestargli aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento