Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Sora

Sora, emergenza siringhe insanguinate davanti alle scuole

Questa mattina l'ennesimo ritrovamento sul marciapiede nei pressi della "Arduino Carbone". Sale la preoccupazione dei genitori

Ci risiamo. A distanza di pochi giorni dall'ultimo episodio ecco che davanti alla scuola primaria "Arduino Carbone" di Sora spunta una nuova siringa piena di sangue. L'ennesima scoperta è stata fatta questa mattina dal genitore di un alunno che indignato ha pubblicato la foto segnalando il pericolo. Non è passata nemmeno una settimana, era lo scorso lunedì quando ne era stata individuata un'altra nei paraggi, che di nuovo torna a far preoccupare la possibilità che qualcuno, soprattutto i bambini, possano entare in contatto con le siringhe e ancora di più con il sangue in esso presente.

Il racconto di una mamma

"Stamattina - ci racconta l'autrice dello scatto - non sono stata l'unica mamma a trovare la siringa. Abbiamo immediatamente avvisato l'agente della polizia municipale che si occupa dell'attraversamento pedonale dei bambini. Subito abbiamo segnalato la questione all'assessore Sandro Gemmiti che nel frattempo stava accompagnando anch'egli il figlio a scuola. L'assessore ha provveduto a chiamare chi di dovere per farla rimuovere, inoltre ha chiesto di fare un sopralluogo nel circondario per vedere se ce ne fossero altre. Onestamente, - continua la mamma -  noi genitori siamo molto preoccupati per questa situazione. I bambini, lo sappiamo, sono frenetici quando escono da scuola e non badano a dove mettere i piedi quando corrono".

La scuola è sicura, il pericolo è attorno

È bene precisare che, così come fece tempo fa la preside Rossella Pozzuoli, la scuola è ben recintata e sicura per gli alunni e che le siringhe vengono individuate sempre all'esterno del perimetro scolastico. Ma ciò non basta a tranquillizzare i genitori che sempre più spesso si trovano a dover fare i conti con la possibilità di un serio pericolo per i propri figli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sora, emergenza siringhe insanguinate davanti alle scuole

FrosinoneToday è in caricamento