rotate-mobile
Cronaca Sora

Sora, ancora furti nelle abitazioni. Torna l'incubo dei ladri

L'ultimo episodio si è verificato sabato sera in una casa in via Canale Mancini. I malviventi hanno rubato oggetti tecnologici, gioielli, capi d'abbigliamento, ma soprattutto la privacy della famiglia

I ladri tornano a colpire a Sora dopo una breve pausa dall'ondata di furti che aveva tolto il sonno ai cittadini della città in provincia di Frosinone poco prima di Natale. L'ultimo episodio si è verificato sabato sera in un'abitazione in via Canale Mancini a poche ore di distanza dall'arresto di una coppia di origini casertane fermata dopo il furto in un'auto parcheggiata.

Gli oggetti rubati

Sabato sera appofittando dell'assenza dei proprietari, i malviventi si sarebbero introdotti in casa forzando una porta finestra e una volta dentro avrebbero trafugato un computer, una macchina fotografica, alcuni capi d'abbigliamento, gioielli e perfino profumi. Una volta rincasati l'amara scoperta, la casa messa a soqquadro e gli oggetti spariti. 

Lo sfogo sul web

Ma oltre a rubare oggetti di valore ciò che è stato portato via è la privacy della famiglia. Sul web oltre alle foto che testimoniano l'azione dei ladri, i padroni di casa hanno condiviso il proprio sfogo: "Avete portato via la nostra privacy, la nostra igiene in casa, avete calpestato i panni con le scarpe piene di terra. Solo di una cosa vi ringrazio, di averci fatto riabbracciare i nostri cagnolini". Sull'accaduto stanno ora indagando le forze dell'ordine.

furto Sora-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sora, ancora furti nelle abitazioni. Torna l'incubo dei ladri

FrosinoneToday è in caricamento