Sora, rubano in un'auto nei pressi di una palestra: coppia arrestata dalla Polizia

È accaduto intorno alle 18.30 di ieri. In manette sono finiti un 50enne ed una 46enne di Sessa Aurunca forse autori di un altro furto commesso nei giorni precedenti

Immagine di repertorio

È finita in manette la coppia che ieri ha perpetrato un furto su un'auto parcheggiata nei pressi di una nota palestra di Sora. A fermare l'uomo e la donna originari del casertano, Sessa Aurunca, ma domiciliati a Guidonia sono stati gli agenti del Commissariato di Sora.

I due si aggiravano tra le auto in sosta

Verso le ore 18,30 la pattuglia della Squadra Volante, allertata da un cittadino che aveva notato delle persone che si aggiravano con fare sospetto tra le auto in sosta, è giunta prontamente sul luogo della segnalazione riuscendo a bloccare la coppia che aveva appena perpetrato un furto su una delle vetture ferme nei pressi della palestra. All’interno dell’auto in uso ai due è stato rinvenuto un cacciavite, opportunamente sequestrato e successivamente, non lontano dal luogo dell’intervento, è stata rinvenuta della refurtiva appartenente alla donna proprietaria dell’auto sul quale era stato perpetrato il reato.

Forse hanno commesso un altro furto giorni fa

Sono in corso accertamenti per verificare se ai due arrestati siano ascrivibili altri fatti poiché le ricerche di refurtiva hanno comportato il rinvenimento di ulteriore materiale connesso ad un ulteriore furto commesso nei giorni precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arresto e foglio di via

Pertanto, l’uomo un cinquantenne e la donna una quarantaseienne, entrambi con numerosi precedenti di polizia anche specifici e colpiti dalla misura di prevenzione dell’avviso orale del Questore, su disposizione del P.M. di  turno della Procura della Repubblica di Cassino, sono stati trattenuti in stato di arresto presso le camere di sicurezza della Questura di Frosinone in attesa del rito direttissimo odierno. Nei confronti degli stessi è stato inoltre emesso un provvedimenti di foglio di via con divieto di far ritorno in Sora per anni 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento