A Isola Liri scoperto un locale irregolare. A Sora presi diversi assuntori di droga

Fine settimana di controlli a tappeto dei carabinieri nel sorano: controllate quasi 200 persone 

Fine settimana di controlli a tappeto dei carabinieri della Compagnia di Sora, coadiuvati dai colleghi del Nucleo dell’Ispettorato del Lavoro  di Frosinone, del Nucleo Antisofisticazioni di Latina nonché delle Compagnie Intervento Operativo del 10° Reggimento “Campania” e 14° Battaglione “Calabria”, sono stati impegnati nel territorio di competenza nell’operazione “periferie sicure” ed hanno scoperto un locale non in regola e diversi giovani assuntori di droga.

Un locale non in regola

Ad Isola Liri militari del Nucleo dell’Ispettorato del Lavoro di Frosinone, a seguito del controllo di un esercizio commerciale, rilevavano alcune anomalie relative al servizio di videosorveglianza e nei confronti della società adibita alla vigilanza del controllo, circa l’impiego del personale, procedendo alle sanzioni del caso. I NAS di Latina, a seguito di ispezione igienico-sanitaria eseguita presso noto locale della zona accertavano l’assenza degli apparecchi per la rilevazione del tasso alcolico posto a  disposizione dei clienti presso l’uscita del locale nonché, delle tabelle con la descrizione dei sintomi correlati ai diversi livelli di concentrazione alcolica, delle quantità - espresse in centimetri  cubici - delle bevande alcoliche più comuni che determinano il superamento del tasso alcolico per la guida in stato di ebbrezza alcolica. 

I segnalati per droga

Nelle stradine dei centri storici di Isola del Liri e di Sora ed in altri locali di questi comuni ciociari i carabinieri hanno fermato, quali assuntori di sostanze stupefacenti un minorenne di Sora, trovato in possesso di grammi 5,40 di hashish;  un 30enne di Monte San Giovanni Campano, trovato in possesso di una dose di cocaina; un 40enne di Strangolagalli, trovato in possesso di una dose di crack;  un 30enne di Sora, trovato in possesso di una dose di cocaina; un 25enne di Sora, trovato in possesso di una dose di crack;  un 40enne di Cassino, trovato in possesso di una dose di hashish; un 30enne di Isola del Liri, trovato in possesso di due dosi di cocaina;  un 30enne di Sora, trovato in possesso di una dose di hashish,  un 41enne di Isola del Liri, trovato in possesso di due dosi di crack;  un minore di Sora, trovato in possesso di una dose di marijuana.

Tre persone alla guida ubriache

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale, nell’ambito della medesima operazione, venivano sorprese tre persone, alla guida dei rispettivi veicoli, in evidente stato di ebbrezza dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche e/o di uso di sostanze stupefacenti. Le stesse pertanto, venivano denunciate in stato di libertà con il conseguente ritiro delle patenti di guida ed il sequestro dei mezzi.

I numeri dell’operazione

L’imponente operazione ha visto l’impiego di 38 militari e 16 automezzi, ha premesso altresì di:  controllare nr.106 autoveicoli;  controllare nr.194 persone;  elevare nr.10 contravvenzioni al C.D.S, con la rimozione forzata di auto, parcheggiate nei modi e nei luoghi più assurdi, con grande nocumento per tutti i cittadini;  controllare nr.4 esercizi pubblici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento