menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sora, preso il ladro degli attrezzi da lavoro che svuotava i magazzini

Un 54 enne del posto è stato individuato dai carabinieri con tutta la refurtiva: frollini, forbici e tagliaerba

Aveva deciso di farsi un bel magazzino pieno di attrezzi da lavoro ma senza pagare un euro e per questo motivo si era trasformato in un ladro seriale. Stiamo parlando di un 54enne di Sora (Frosinone) che nelle ore scorse è stato individuato e denunciato dai carabinieri della locale stazione. Lo stesso ora dovrà rispondere di “furto aggravato in abitazione”.

L’uomo era stato notato nei giorni scorsi da alcuni cittadini, tutti residenti nel suddetto centro ciociaro, aggirarsi con fare sospetto nei pressi delle loro abitazioni. Successivamente, i malcapitati constatando la mancanza di numerosi attrezzi da lavoro, avevano provveduto a sporgere regolare denuncia di furto. Attraverso tali testimonianze e descrizioni, i militari hanno iniziato a setacciare la zona teatro dei furti, raccogliendo ulteriori elementi utili a risalire al probabile autore dei furti.

Nelle ore scorse, al termine dei vari accertamenti info-investigativi, è scattata la perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire in un vano ricavato nel piano terra dell’abitazione del 54enne tutta la refurtiva, ossia vari attrezzi da lavoro consistenti in due avvitatori a batteria ed un caricatore, due frullini, due forbici ed una scala, diverse batterie ed una ruota di scorta per auto, alcuni attrezzi da giardinaggio, nonché le ruote ed i pedali di una bicicletta.

Al termine dell’attività i carabinieri hanno accertato la commissione di ben quattro furti attribuibili all’uomo, mentre sono in atto ulteriori accertamenti per appurare le responsabilità dello stesso in merito ad altri simili reati. Gli oggetti recuperati sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Al termine delle formalità di rito, al denunciato è stato anche ritirato un fucile, regolarmente detenuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento