menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite finisce nel sangue in via Costantinopoli

Un uomo di 43 anni avrebbe accoltellato l'ex suocero e l'ex cognato. Entrambi sono stati portati presso l'ospedale S.S. Trinità di Sora

Nel tardo pomeriggio di oggi a Sora una lite è finita a coltellate, in una palazzina di via Costantinopoli mentre si stavano svolgendo i festeggiamenti nell'omonima chiesa. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine ed i sanitari del 118 per i primi soccorsi. Sembra che fossero tre gli uomini coinvolti: un 63enne ferito all'altezza del collo ed il figlio di 30 anni ferito all'addome. A colpirli sarebbe stato un uomo di 43 anni, ex genero ed ex cognato dei due. Padre e figlio sono stati portati entrambi al S.S. Trinità di Sora ma non sembrano essere in pericolo di vita. L'ambulanza è stata scortata dalle forze dell'ordine fino al nosocomio sorano. L'uomo che li ha accoltellati è stato fermato e portato in commissariato di Sora.

A breve sarebbe arrivato in zona il Vescovo per la visita pastorale. Inutile sottolineare lo sgomento e la paura nel quartiere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento