Cronaca Sora

Sora, mancato rispetto delle normative covid e lavoratore in nero, sospesa l'attività di un autolavaggio

A carico del titolare del lavaggio, un 42enne cittadino egiziano, sono state elevate sanzioni amministrative per euro 4.200

I carabinieri di Sora unitamente al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Frosinone, nell’ambito di un servizio straordinario predisposto dal Comando Provinciale hanno giornata di ieri n un controllo nei confronti di un autolavaggio del posto a seguito del quale è emerso sia la mancata applicazione delle misure anti contagio da Covid-19 sui luoghi di lavoro sia ancora l’impiego di un lavoratore non formalmente assunto che la sospensione attività imprenditoriale per l’impiego di personale in nero nella misura del 50%  rispetto a quello assunto.

A carico del titolare, 42enne cittadino egiziano residente a Sora, sono state elevate sanzioni amministrative per euro 4.200 e nel medesimo contesto è stato adottato il provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sora, mancato rispetto delle normative covid e lavoratore in nero, sospesa l'attività di un autolavaggio

FrosinoneToday è in caricamento