Sora, città sotto shock per la morte di Enrico Fantauzzi. Il giovane si trovava in Spagna

A causare il decesso del 32enne sarebbe stato un malore che non gli ha dato scampo

Enrico Fantauzzi

Una morte improvvisa che ha lasciato un'intera comunità sotto shock. Enrico Fantauzzi 32enne di Sora è venuto a mancare ieri 17 dicembre a causa di un malore che gli è stato fatale. Enrico viveva da qualche tempo a Siviglia in Spagna, ed è lì che, purtroppo, ha perso la vita. Non si conosce ancora la data in cui verranno celebrati i funerali. Nel frattempo si susseguono i messaggi di cordoglio e di affetto nei suoi confronti da parte di amici rimasti increduli per quanto accaduto. "Era un ragazzo dolce e sensibile" così lo ha descritto una ragazza sconvolta dalla triste notizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento