Sora, malato oncologico trovato morto a terra davanti l’ospedale

L’uomo ricoverato al terzo piano della struttura ospedaliera è stato trovato privo di vita, non si esclude che possa aver fatto un volo di oltre 10 metri

Era ricoverato nel reparto di Oncologia dell’ospedale S.S. Trinità di Sora da qualche tempo e questa mattina presto è stato trovato morto. L’uomo è stato rinvenuto privo di vita a terra in corrispondenza delle finestre del reparto di oncologia posto al terza piano della struttura. Sul posto sono arrivati i carabinieri della locale stazione che stanno cercando di ricostruire la dinamica del volo di oltre 10 metri che avrebbe causato il decesso del paziente. Una morte che al momento, però, resta avvolta nel mistero.

In aggiornamento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • Coronavirus, a Valmontone torna la paura? Un nuovo caso di positività ed il sindaco parla di notizia preoccupante

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Anagni, un boato e poi le fiamme invadono l'ex Polveriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento