rotate-mobile
Cronaca

Sora-Sgurgola, Carabinieri vicini alle persone più fragili: consegnata la pensione a due anziane

Palpabile la commozione da parte delle donne, le quali hanno accolto con sollievo e gratitudine il servizio assicurato dai militari

I Carabinieri continuano ad operare in favore delle persone più fragili e bisognose di aiuto, soprattutto in questo periodo di emergenza Coronavirus. Oltre alle numerose attività di controllo i militari del Comando provinciale di Frosinone stanno provvedendo alla consegna a domicilio delle pensioni agli anziani over 75, che si esporrebbero al rischio di contagio uscendo da casa e facendo code presso gli uffici PT per il ritiro.

La consegna a due signore di Sora e Sgurgola

Negli ultimi giorni, grazie alla recente convenzione stipulata fra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri, è stato possibile soddisfare la richiesta di recapito a domicilio della pensione fatta da due  signore anziane di Sgurgola e Sora. Così i Comandanti delle locali Stazioni, muniti di apposite deleghe, hanno provveduto al ritiro del denaro presso l’ufficio PT di Sgurgola e Sora, per poi consegnarlo alle richiedenti presso le rispettive abitazioni di residenza. All’atto della consegna era palpabile la commozione da parte delle donne, le quali hanno accolto con sollievo e gratitudine il servizio assicurato dai militari, che ha ulteriormente rinsaldato quel rapporto di fiducia esistente tra la popolazione e l’Arma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sora-Sgurgola, Carabinieri vicini alle persone più fragili: consegnata la pensione a due anziane

FrosinoneToday è in caricamento