Sora, beccati con l’auto piena di superalcolici. Espulsi due extracomunitari

La scoperta è stata fatta dai poliziotti del locale commissariato nei pressi del centro commerciale La Selva

In auto con targa straniera e piena di bottiglie di superalcolici. Questa la scoperta fatta dagli uomini del commissariato di Sora nelle ore scorse nei pressi del Centro Commerciale “La Selva” mentre procedevano al controllo di una autovettura con targa francese con a bordo due cittadini dei paesi dell’est. I due sono stati trovati in possesso di moltissime bottiglie di superalcolici di varie marche, per un valore di mercato di diverse centinaia di euro di presumibile provenienza illecita.

Il controllo delle banche dati

Al controllo delle banche dati, a carico degli stessi, risultavano numerosi precedenti di polizia. Si procedeva al sequestro della merce rinvenuta, con contestuale denuncia  per il reato di ricettazione. Uno dei 2 stranieri risultava già inottemperante ad un precedente decreto di espulsione ed annoverava a suo carico vari precedenti penali per reati predatori.

Avviate le procedure di espulsione

Nei confronti di entrambi gli extracomunitari, ritenuti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, sono state avviate le procedure per l’espulsione ed uno di loro è stato accompagnato nella mattinata odierna presso il Centro di Permanenza e Rimpatri di Potenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento