Sora, presi “spacciatori” di asparagi selvatici. 5 mila euro di multa a tre giovani extracomunitari

Presi con circa 9 kg di prodotto mentre erano intenti alla vendita nei pressi dei semafori della città

A volte far applicare le leggi diventa veramente dura. Gli agenti della volante del commissariato di Sora in seguito ad una segnalazione di alcuni cittadini, hanno sorpreso 3 uomini - un senegalese, un maliano ed un bengalese - intenti a cercare di vendere asparagi selvatici agli automobilisti in transito in una zona ad ampio flusso veicolare.

Trovati senza documenti

Gli stranieri, oltre che della prevista autorizzazione alla vendita, erano privi di documenti di identificazione e pertanto sono stati accompagnati presso il Commissariato per l’identificazione. Agli stessi,  tutti richiedenti protezione internazionale, è stato redatto verbale di violazione amministrativa  e dovranno corrispondere una sanzione pari a 5.164,00 euro, gli asparagi, circa 9 kg, sono stati invece sequestrati per la successiva distruzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Cocaina, crack e oltre 113mila euro nascosti nel muro: arrestati madre, padre e figlio

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento