Cronaca

Sorano, droga da casa. 36enne spacciatrice trovata con oltre mezzo kg di cocaina

La donna è stata individuata dai carabinieri mentre cedeva qualcosa ad un uomo del posto

Spaccio da casa senza fare il minimo sforzo. Questa la redditizia attività che aveva messo su una 36enne ciociara che nelle ore scorse è stata posta in arresto dagli uomini delle forze dell’ordine.

Nelle ore scorse a Strangolagalli i Carabinieri della locale Stazione, unitamente ai colleghi dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Sora e della Stazione di Vicalvi, in effetti hanno tratto in arresto S.A.M., 36enne del posto, per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari avevano notato atteggiamenti “sospetti” riconducibili a soggetti poco raccomandabili che hanno portato ad un’oculata attività investigativa relativa al consumo e spaccio di droga.

Nella tarda serata di ieri, nei pressi dell’abitazione della 36enne, i carabinieri hanno notato un soggetto scambiare qualcosa con la donna, l’uomo, un 46enne del posto, è stato identificato e la successiva perquisizione personale ha consentito di rinvenire un involucro contenente circa 100 grammi di cocaina.

La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione della donna dove venivano trovati ulteriori 10 grammi, e in una valigetta ed addirittura altri 420 grammi circa della medesima sostanza stupefacente (per un peso complessivo totale di quasi mezzo chilo di cocaina), nonchè  la somma in contanti  di € 255, suddivisa in banconote di piccolo taglio, verosimilmente relativo all’illecito provento dell’attività di spaccio. La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sottoposti sequestro.

Il 46enne acquirente è stato segnalato quale assuntore alla Prefettura di Frosinone (ex art.75 DPR 309/1990), mentre la donna 36enne,  come indicato dall'Autorità Giudiziaria, è stata tradotta presso la propria abitazione e sottoposta agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorano, droga da casa. 36enne spacciatrice trovata con oltre mezzo kg di cocaina

FrosinoneToday è in caricamento