Cassino, nascondeva la droga nel parco 'Baden Powell', i carabinieri bloccano un pusher ghanese

Lo straniero, residente in città con precedenti per rapina, lesioni e spaccio, aveva occultato il 'fumo' tra i giochi riservati ai bambini

I carabinieri

Spacciava droga nel parco 'Baden Powell' ma è stato scoperto e bloccato dai carabinieri della Compagnia di Cassino. Un ghanese di 31 anni, residente in città e con precedenti penali per resistenza, spaccio, rapina e violenza privata, è incappato in un servizio di prevenzione e controllo della città disposto dal capitano Ivan Mastromanno e fortemente voluto dal comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Fabio Cagnazzo. I militari in borghese hanno fermato due italiani, due calabresi che sono stati trovati in possesso di due dosi di marijuana. Gli stessi, alla richiesta di spiegazioni riguardo la provenienza fatta dagli investigatori dell'Arma, hanno indicato come pusher proprio il ghanese. Il nord africano non ha fatto in tempo ad allontanarsi ed è stato quindi fermato e perquisito. Nella giacca aveva solo due dosi di sostanza stupefacente e per questo è stato denunciato. L'attività di controllo ha però consentito ai carabinieri di monitorare il parco pubblico e renderlo più sicuro per mamme e bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento