rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Boville Ernica

Spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, dopo 10 anni  finisce in carcere

Un 46enne di Boville Ernica è stato arrestato dia carabinieri nelle ore scorse

Dopo oltre 10 anni di attesa finisce in carcere. 10 anni è il lasso di tempo intercorso tra il primo reato commesso, spaccio di droga, e la giornata di ieri in cui è stato arrestato. I carabinieri della stazione di Boville Ernica (Fr), infatti, hanno proceduto, all’arresto del 46enne del luogo, dando esecuzione ad un decreto di revoca del beneficio degli arresti domiciliari emesso dall’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Frosinone, in seguito alla violazione delle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria.

L’uomo era agli arresti domiciliari dal dicembre 2022, dopo un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale ordinario di Santa Maria Capua Vetere (Ce),  dovendo  espiare una pena residua di mesi  3 e giorni 17 di reclusione,  per reati  riguardanti  gli stupefacenti, commessi in Villa Literno (Ce) nel 2011, e resistenza a pubblico ufficiale, commesso a Boville Ernica nel 2017.

Al termine delle formalità di rito i militari operanti hanno portato l’arrestato presso la casa Circondariale di Frosinone, ove rimarrà a disposizione del Tribunale di Sorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, dopo 10 anni  finisce in carcere

FrosinoneToday è in caricamento