Strangolagalli, la 47enne Rita De Vellis muore a Foggia schiacciata da un muletto

All'arrivo dei medici del 118 la donna, purtroppo, era deceduta. Il magistrato inquirente ha disposto l'esame autoptico sulla salma.

L'Imprenditrice originaria di Strangolagalli Rita De Vellis di 47 anni è morta schiacciata da un muletto mentre si trovava in un appezzamento agricolo a Foggia. Il drammatico incidente sul lavoro, si è verificato ieri  nel primo pomeriggio intorno alle 14.30. Dalle prime informazioni raccolte, Rita De Vellis che viveva a Boville Ernica si occupava soprattutto di affittare terreni che venivano poi utilizzati  dalle aziende agricole.

I soccorsi del 118

E proprio mentre si trovava su uno di questi terreni ubicati a Torremaggiore sarebbe rimasta schiacciata dal muletto mentre il conducente stava effettuando una retromarcia. Sul posto a sirene spiegate è giunta un'ambulanza del 118 con i medici che hanno cercato di prestare le prime cure alla 47enne ciociara. Purtroppo i soccorsi si sono rivelati vani. I medici del servizio  Ares non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione di Torremaggiore e gli ispettori della Asl i quali  hanno avviato tutte le procedure per accertare se al momento della  disgrazia erano state messi in atto tutte  le misure per prevenire incidenti sul lavoro così come previsto dalla legge 626. 

Il magistrato ha disposto l'autopsia

Al momento si sa che la salma che è stata trasportata nella camera mortuaria degli ospedali riuniti di Foggia è stata posta sotto sequestro. Il magistrato inquirente ha disposto l'esame autoptico sulla salma. Non appena i familiari che si trovano a Strangolagalli hanno appreso la triste notizia sono subito partiti per Foggia. La donna era mamma di tre  figli ancora adolescenti. Al momento si sa che la procura di Foggia ha aperto un'inchiesta. Sempre da alcune informazioni raccolte sembra che la famiglia abbia incaricato il legale Giampiero Vellucci per essere rappresentata nelle opportune sedi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento