Subiaco, controlli antidroga nei pressi degli istituti scolastici. denunciato un minore

I Carabinieri della Stazione di Subiaco hanno deferito in stato di libertà un 16enne del luogo, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Subiaco, controlli antidroga nei pressi degli istituti scolastici. denunciato un minore

I Carabinieri della Stazione di Subiaco hanno deferito in stato di libertà un 16enne del luogo, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, che dall’inizio dell’anno scolastico garantiscono quotidianamente la loro presenza nei pressi degli istituti scolastici durante l’ingresso e l’uscita degli studenti, stamane hanno svolto un particolare servizio di controllo unitamente a due unità cinofile dell’Arma provenienti dal Nucleo di Santa Maria Galeria e specializzate proprio nella ricerca di droga.

Durante i controlli, effettuati prima dell’inizio delle lezioni sia al capolinea degli autobus, ove giungono gli studenti dei centri limitrofi, che all’esterno degli Istituti Superiori di via di Villa Scarpellini, i militari hanno deferito in stato di libertà un minore del posto che durante il suo ingresso a scuola ha immediatamente attirato l’attenzione di uno dei cani dell’Arma. Il giovane, perquisito, è stato trovato in possesso di uno spinello già confezionato e di tre dosi di marijuana pronte allo spaccio. Poco dopo, in casa, sono stati rinvenuti altri 4 dosi di marijuana e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Un altro minore, sorpreso a detenere una modica quantità di hashish, è stato invece segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Infine, nei pressi del capolinea degli autobus sono stati rinvenuti, per terra, uno spinello ed un frammento di hashish dei quali ignoti si erano evidentemente disfatti alla vista dei militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tali attività di controllo continueranno nel corso dell’anno scolastico ed andranno ad integrare i servizi che quotidianamente vengono espletati al fine di garantire il regolare svolgimento delle attività didattiche e di prevenire e contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti tra gli studenti,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento