rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Subiaco, intitolata a Luigi Pistoia la piazzetta di via Cavour

Era il 1860 ed insieme ad alti mille volontari, c’era anche il sublacense Luigi Pistoia nella spedizione garibaldina che portò, con la presa di Roma nella breccia di Porta Pia, ad unificare l’Italia.

Era il 1860 ed insieme ad alti mille volontari, c'era anche il sublacense Luigi Pistoia nella spedizione garibaldina che portò, con la presa di Roma nella breccia di Porta Pia, ad unificare l'Italia.

Ed è proprio il comune di Subiaco vuole ricordare l'eroe garibaldino intitolando una piazza posta a metà di Via Cavour; un binomio imprescindibile tra chi, come Luigi e Cavour che nei rispettivi ruoli, hanno portato a termine il progetto di unificazione dell'Italia, in un processo volto a tutelare e non dimenticare l'unità culturale, le storie e le tradizioni della città benedettina.

L'idea di intitolare la piazza ad un eroe Sublacense ed Italiano è stata promossa e condivisa dall'Università Popolare di Subiaco, la quale si è resa disponibile ad una fattiva collaborazione con l'Amministrazione di Piazza S. Andrea.I lavori di sistemazione della piazza riprenderanno nei prossimi giorni non appena saranno terminati i festeggiamenti del Carnevale di Subiaco.

Gabriele D'Acuti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subiaco, intitolata a Luigi Pistoia la piazzetta di via Cavour

FrosinoneToday è in caricamento