menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Subiaco, la Asl Rmg sospende i dipendenti arrestati. Lo sdegno del CODICI

L'Azienda ha sospeso in via cautelare per trenta giorni i dipendenti e il Direttore del distretto arrestati a seguito delle indagini dei carabinieri sull'assenteismo nel Distretto di Subiaco. Da lunedì, inoltre, è prevista la sostituzione del...

L'Azienda ha sospeso in via cautelare per trenta giorni i dipendenti e il Direttore del distretto arrestati a seguito delle indagini dei carabinieri sull'assenteismo nel Distretto di Subiaco. Da lunedì, inoltre, è prevista la sostituzione del referente amministrativo.

Inoltre, "L'Associazione CODICI resta allibita dai dettagli dell'inchiesta dei Carabinieri sull'assenteismo riscontrato fra i dipendenti del distretto di Tivoli - dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale CODICI -. Intendiamo costituirci parte civile nel procedimento che vede accusate decine di persone fra medici, infermieri veterinari e impiegati amministrativi, di truffa ai danni dello Stato. I sanitari in particolare lasciavano gli ambulatori per dedicarsi all'attività privata. Un comportamento scandaloso in una regione come il Lazio in cui le attese sono bibliche. Basti ricordare che nella Asl Roma G dove la magistratura ha effettuato l'indagine per fare una tac un cittadino a febbraio doveva aspettare 73 giorni o per una mammografia ben 309 giorni (dati recup)", aggiunge Giacomelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento