menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Subiaco villa di nerone

Subiaco villa di nerone

Subiaco, la Villa di Nerone è in condizioni fatiscenti ed abbandonata

E’ stato uno dei monumenti più significativi della storia imperiale di Roma nella Valle dell’Aniene, oltre ad essere una grande opera di ingegneria naturalistica e oggi versa in condizioni pericolanti e pericolose.

E' stato uno dei monumenti più significativi della storia imperiale di Roma nella Valle dell'Aniene, oltre ad essere una grande opera di ingegneria naturalistica e oggi versa in condizioni pericolanti e pericolose.

Infatti, nel settembre 2011 il sottosegretario ai Beni e Culturali ho promesso un finanziamento di un milione di euro per la valorizzazione delle Ville Imperiali nella Valle dell'Aniene, insieme alla Villa d'Orazio di Licenza e quella di Traiano agli altipiani di Arcinazzo. Ma dei lavori neanche l'ombra, e l'importante sito archeologico versa in condizioni disperate; le antiche vestigia risultano sgretolate e il muro perimetrale che sorregge la recinzione sta mostrando cedimenti e addirittura i blocchi dell' opus reticola rum continuano a cadere per terra. Il dubbio (purtroppo) rimane sul perché non siano ancora iniziati i lavori a distanza di quasi 4 anni nonostante l'importanza del sito per l'intera comunità sublacense. Gabriele D'Acuti
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento