Subiaco, M5S; la gestione “allegra” del Corpo della Polizia Locale

Egregio Sindaco. In riferimento all’oggetto, il Meetup Sublacense e Valle dell’Aniene Amici di Beppe Grillo, ha ricevuto molte segnalazioni dai Cittadini Sublacensi, in merito alla gestione e della vita interna del Comando dei Vigili Urbani. 

Egregio Sindaco. In riferimento all’oggetto, il Meetup Sublacense e Valle dell’Aniene Amici di Beppe Grillo, ha ricevuto molte segnalazioni dai Cittadini Sublacensi, in merito alla gestione e della vita interna del Comando dei Vigili Urbani. Essi si lamentano di comportamenti al limite del decoro della condotta del Comandante e non oltre sulla condotta stessa del comando del corpo e con i rapporti dei suoi subalterni che rasentano il mobbing e addirittura anche da parte del capo del Personale del Comune, nella figura del Direttore generale. Addirittura ci sono continui procedimenti disciplinari nei confronti di Vigili Urbani (graduati), con accanimenti, che hanno portato anche alcuni ad accusare malori psico fisici e addirittura a finire in pronto soccorso. Sinceramente, tutto questo non lo si considera una gestione normale, di una vita lavorativa tra colleghi, ma soprattutto nelle regole dello statuto del lavoro. Tutto questo comportamento, sembra che sia stato assunto in maniera unilaterale, da quando c’e’ stato il cambio con il nuovo Comandante. Sulla nomina del nuovo Comandante, abbiamo da rimarcare, se alle casse del Comune abbia portato giovamento, in quanto, ci risulta che il suddetto, è in mobilità provvisoria, di cui il suo contratto gli scade alla fine dell’Anno. Perche’ mandare via l’ex Comandante Luigi Renzetti, che era stato assunto con tanto di concorso? Lo avevamo gia’ un Comandante e non ci sembrava che gestisse male il Corpo dei Vigili, non ci risulta nessun screzio con i suoi subalterni e la gestione di carattere generale e anche soprattutto con la Cittadinanza, era ben voluto. A chi è convenuto questa operazione, che oltre tutto alla fine del corrente Anno, non si sa che piega avrà? Ai fini di una migliore gestione e agli occhi dei nostri Concittadini, che con le tasse pagano anche gli stipendi dei Vigili, è interesse di tutti, chiarire questa situazione e ricondurla alla normalità, ma soprattutto anche il rapporto interno tra Comandante e i suoi subalterni, affinche’ si tranquillizzino gli animi e con una condotta del rispetto delle regole e anche di quelle Sindacali. Ci aspettiamo da Lei un immediato intervento, alla soluzione di queste problematiche. Al contrario ci troveremo costretti a denunciare i fatti, alla Procura della Repubblica e a tutti gli Enti Istituzionali sovracomunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento